Milazzo/ Disposta una pulizia straordinaria dei fondali del Tono

Milazzo/ Disposta una pulizia straordinaria dei fondali del Tono

Restituire decoro ad uno dei tratti di costa più suggestivi, intervenendo in quelle situazioni di degrado che sono solitamente conseguenza di atti di inciviltà da parte di chi non ha a cuore la tutela dell’ambiente.  Su iniziativa del consigliere Alessandro Oliva, il patrocinio del Comune, il supporto della Capitaneria e la collaborazione dell’associazione Aquatica, sabato 18 giugno alle 9 su procederà ad una bonifica dei fondali del Tono. L’obiettivo è liberare dai fondali  quanto di estraneo vi è  disseminato, con una raccolta differenziata di inerti, plastica di ogni genere, bottiglie e copertoni.  “I  rifiuti abbandonati in mare – spiega il consigliere Oliva – impattano pesantemente sulla fauna e sulla flora marina, da quella superficiale a quella subacquea, impedendo  la riproduzione ed il normale sviluppo di molteplici specie ittiche”.

“Una iniziativa lodevole – aggiunge il sindaco Giovanni Formica – e mi complimento con l’assessore Oliva e con i subacquei che ci permetteranno di rimuovere il materiale che si trova nei fondali. Partecipare a questa grande operazione è un modo concreto per conoscere l’origine del degrado dell’ambiente marino”.

Giampaolo Petrungaro

Articoli consigliati