Rinnovato per tre anni il servizio regionale del 118

Rinnovato per tre anni il servizio regionale del 118

Fino al 31 dicembre del 2018 il servizio di emergenza-urgenza 118 su terra, in Sicilia, sarà gestito dalla Seus: siglato il rinnovo triennale del contratto di servizio con la Regione. Il documento prevede l’espletamento del servizio di emergenza- urgenza su ambulanze e auto mediche e l’approvvigionamento e la distribuzione di farmaci sui mezzi del 118. Per il presidente della Regione, Rosario Crocetta, “con la firma si sottoscrive la continuità di un servizio essenziale per i cittadini, oltre a dare serenità ai lavoratori ed alle loro famiglie”. Soddisfazione anche da Baldo Gucciardi, assessore regionale per la Salute: “Il rinnovo del contratto di servizio tra Regione e Seus è un’altra dimostrazione di razionalizzazione ed efficientamento di un servizio già eccellente che garantirà un ulteriore miglioramento qualitativo”. Per Gaetano Montalbano, presidente del Consiglio di gestione della Seus “viene premiata la qualità del servizio garantito dalla Seus e certificato che i nostri conti sono in ordine”.

Articoli consigliati