Palermo: lascia la fidanzata, rissa familiare finisce nel sangue

Palermo: lascia la fidanzata, rissa familiare finisce nel sangue

Un uomo ha deciso di lasciare la fidanzata e scoppia una furiosa lite fra lui e il fratello della donna, finita con il ferimento di quest’ultimo. E’ accaduto stamani, all’interno di una portineria di piazzale Ungheria, a pochi metri dal palazzo Ina. Ad avere la peggio, il fratello della donna rimasto ferito dopo essere stato spinto dal padre del portiere dello stabile – l’uomo che avrebbe lasciato la donna – contro una vetrata andata in frantumi. Soccorso dai sanitari del 118, l’uomo è stato trasportato in “codice rosso” al pronto soccorso dell’ospedale Civico. Pare che abbia perso molto sangue. Secondo una prima ricostruzione fornita dalla polizia, la lite tra i due è degenerata dopo l’intervento del padre del portiere. Gli animi si sono surriscaldati e in pochi istanti, è scoppiata la rissa.

Articoli consigliati