Rifiuti in strada, multa dopo esame, l’esempio virtuoso di Mazara del Vallo

Rifiuti in strada, multa dopo esame, l’esempio virtuoso di Mazara del Vallo

Hanno gettato spazzatura in strada e sono andati via convinti di non essere scoperti. Ma due cittadini non avevano fatto i conti con gli agenti della polizia municipale a Mazara del Vallo (Tp) che con l’aiuto del personale della ditta di raccolta rifiuti hanno aperto i sacchetti e dall’esame del contenuto sono emersi elementi che hanno fatto risalire ai responsabili che sono stati multati. “Non è più tollerabile – afferma il sindaco Nicola Cristaldi – che alcuni nostri concittadini continuino a mortificare la città gettando per strada rifiuti di ogni genere”. Continueremo con i controlli del territorio – ha aggiunto il Comandante dei Vigili Urbani Salvatore Coppolino – al fine di individuare eventuali responsabili di tali gesti, nessuna tolleranza con chi getta spazzatura”.

Articoli consigliati