Vertenza portuali, riunione a Messina giorno 29

Vertenza portuali, riunione a Messina giorno 29

Sarà affrontata nel corso di un tavolo congiunto che è stato convocato a Messina dall’Autorità portuale giovedì 29 settembre alle 9,30 – la vertenza degli operai della cooperativa “Gruppo portuale Milazzo” che si occupa della movimentazione delle merci sulla banchina commerciale e che nella giornata di lunedì hanno protestato nel porto per contestare il limitato utilizzo (appena 9) delle maestranze nelle varie operazioni di carico e scarico delle merci.  Il sindaco di Milazzo Giovanni Formica si è fatto promotore di una riunione in sala giunta con i rappresentanti della Comet, della stessa coop. e la Capitaneria di porto per valutare una possibile soluzione che consenta a tutti di avere un minimo riscontro lavorativo. Da qui l’intesa di convocare l’incontro a Messina per una analisi complessiva della situazione, tenendo conto però che il nuovo bando emesso dall’Autorità portuale prevede  l’impiego massimo di 9 addetti, ove se ne riscontri la necessità da parte delle imprese autorizzate.

Articoli consigliati