Inceneritore di Giammoro, giovedì manifestazione a Palermo

Inceneritore di Giammoro, giovedì manifestazione a Palermo

Il prossimo giovedì 27 ottobre  i cittadini della “Valle del Mela” si riuniranno a Palermo sotto il palazzo dell’Assessorato Regionale dell’Energia & dei Servizi di Pubblica Utilità per protestare contro la realizzazione di un inceneritore di rifiuti speciali che la ditta ESI S.p.A. vorrebbe realizzare nel proprio stabilimento di Giammoro.  Il corteo di protesta avverrà in concomitanza della Conferenza di Servizi propedeutica al rilascio delle Autorizzazioni  indetta dall’Assessorato alle ore 11,00. La manifestazione popolare è stata organizzata dai Comuni dell’Area ad Alto Rischio di Crisi Ambientale della “Valle del Mela”e del SIN di Milazzo ( Pace del Mela, Gualtieri Sicaminò, Condrò, S. Pier Niceto, S. Lucia del Mela, S. Filippo del Mela, Monforte S. Giorgio e Milazzo)  in concerto con le Associazioni Ambientaliste operanti sul territorio ( T.S.C., MAN, Zerowaste Sicilia e ADASC). Ricordiamo che lo scorso mese di settembre, l’ESI Ecological Scrap Industry S.p.A. del Gruppo Franza, ha presentato un Progetto alla Regione richiedendo l’autorizzazione all’esercizio di un impianto di ricerca e sperimentazione per la gestione di rifiuti pericolosi e non pericolosi. L’impianto prevederebbe la possibilità di effettuare attività di incenerimento di rifiuti sanitari e ospedalieri, fanghi industriali, morchie, fondami di serbatoi e catalizzatori industriali e riciclabili. Netto il no compatto a questo progetto dell’ESI S.p.A. di tutti Consigli Comunali e le Amministrazioni dei Comuni dell’Area di Alto Rischio di Crisi Ambientale “Valle del Mela”. Per l’occasione di questa Manifestazione di protesta sono stati messi gratuitamente a disposizione dei cittadini i pulman per Palermo. Chi intende partecipare alla manifestazione, è pregato di far pervenire la propria adesione rivolgendosi a Padre Giuseppe Trifirò ( presso la Parrocchia Maria SS Della Visitazione a Pace del Mela), oppure contattando l’ufficio Ambiente ( 090 9347213) del Comune di Pace del Mela entro martedì 25 ottobre.

Nella Foto Il Palazzo Dell’Assessorato Regionale dell’ Energia e dei Servizi di Pubblica Utilità a Palermo.

Articoli consigliati