Ponte Sullo Stretto: Del Rio, non è il fine ma il mezzo per crescere

Ponte Sullo Stretto: Del Rio, non è il fine ma il mezzo per crescere

“Il ponte a me non interessa. Non è il cemento che crea il lavoro, ma il talento”. Così il ministro delle Infrastrutture Graziano Del Rio intervenendo al Forum di Conftrasporto a Cernobbio, parla del delicato tema del ponte sullo stretto di Messina. E spiega che “le reti non sono il fine ma il mezzo per poter crescere”. “Questo atteggiamento – aggiunge – intende stimolare di più le opere pubbliche ma soprattutto essere al fianco degli investitori privati perchè ci siano e siano forti”.
“Sono figlio di muratore – racconta – . Sono sempre vissuto nei cantieri, ho respirato il cemento, a me non spaventa. L’edilizia è fondamentale. Ma non è il cemento che ci porta il lavoro ma il talento di chi può operare con regole certe, in un ambiente legale e ben connesso”.

Articoli consigliati