SVILUPPO ALTERNATIVO A QUELLO INDUSTRIALE: ENTRO LA FINE DELL’ANNO VERRA’ APPROVATO IL PIANO PAESAGGISTICO DELL’AMBITO 9

SVILUPPO ALTERNATIVO A QUELLO INDUSTRIALE: ENTRO LA FINE DELL’ANNO VERRA’ APPROVATO IL PIANO PAESAGGISTICO DELL’AMBITO 9

Il  tanto atteso Piano Paesaggistico dell’Ambito 9 finalmente dopo sette anni verrà approvato entro la fine dell’anno. Questo è quanto emerso dall’incontro che si è svolto questa mattina a Messina tra l’Assessore Regionale ai Beni Culturali Carlo Vermiglio e gli Amministratori dei Comuni dell’Area ad Alto Rischio di Crisi Ambientale “Valle del Mela” e del SIN di Milazzo. Presenti all’incontro, il Sindaco di Milazzo Giovanni Formica, Il Sindaco di Pace del Mela Pippo Sciotto accompagnato dall’Assessore  all’Ambiente Lino Calderone, il Sindaco di Gualtieri Sicaminò Matteo Sciotto, Il Sindaco di Monforte S. Giorgio Giuseppe Cannistrà, Il Sindaco di Condrò Salvatore Campagna, L’Assessore Francesca Pitrone per S. Pier Niceto e l’Assessore Rosario Torre per S. Lucia del Mela. Presente all’incontro anche l’On. Nino Germanà, il Capo della Segreteria Tecnica dell’Assessore Regionale Nunziello Anastasi ed il Soprintendente Beni Culturali ed Ambientali di Messina Orazio Miceli. Alla riunione ha partecipato anche il Presidente dell’Associazione Ambientalista A.D.A.S.C.  Peppe Maimone e Padre Giuseppe Trifirò. Al tavolo è stata ribadita la volontà di ridisegnare un nuovo sviluppo alternativo a quello industriale e l’urgenza di approvare il Piano Paesaggistico dell’Ambito 9, Piano che l’Assessore si è impegnato per l’approvazione entro la fine dell’anno. Tale approvazione potrebbe significare lo stop a nuovi insediamenti industriali nella martoriata area industriale.

Articoli consigliati