Trapani, scopre la moglie con l’amante e lo prende a bastonate

Trapani, scopre la moglie con l’amante e lo prende a bastonate

Un uomo, un operaio di 45 anni, ha scoperto – nella più classica scena dei tradimenti extraconiugali – la moglie a letto con l’amante. E nello scatto d’ira lo ha preso a bastonate. AE’ accaduto a Pietretagliate, alle porte di Trapani. Vittima dell’aggressione, un uomo di 50 anni, rappresentante di una marca di aspiravpolveri, che è stato costretto a ricorrere alle cure del pronto soccorso del Sant’Antonio Abate. L’episodio di violenza si è verificato, nel tardo pomeriggio davanti la chiesetta della piccola frazione trapanese. Armato di bastone, l’aggressore ha colpito l’amante della moglie, al culmine di una furibonda lite. Scattato l’allarme il ferito è stato trasportato nell’area di emergenza dell’ospedale Sant’Antonio Abate di Trapani. Dopo avergli applicato alcuni punti di sutura alla testa, i medici lo hanno sottoposto alla Tac che ha scongiurato lesioni interne. La prognosi è di dieci giorni.
Poco dopo il quarantacinquenne si è recato dai carabinieri per autodenunciarsi, raccontando di aver scoperto il tradimento della moglie e di aver preso a bastonate l’amante.

Articoli consigliati