PALLAVOLO: TERZA VITTORIA CONSECUTIVA PER LA TRINISI MA RIMANE IL PROBLEMA PALESTRA

PALLAVOLO: TERZA VITTORIA CONSECUTIVA PER LA TRINISI MA RIMANE IL PROBLEMA PALESTRA

TRINISI  PACE DEL MELA   3

ESSEPIUAUTOMAZARA       1

Trinisi: Pino, Quattrocchi, Scilipoti G., Campanella, Trifiletti, Vento (L), Russo, Cutelli, Scilipoti D.,Rizzo, Battaglia, Bonaccorso. All. Marco Trifiletti

Essepiuautomazara: Stuardo, Cipolla, Callandro, Mulone (L), Lombardo, Agola, Bertolino, Scimeni.

Set: 21-25; 25-20; 25-18; 25-21

Arbitri: Favara e Guarnuccio

Terza vittoria consecutiva per la Trinisi che ha battuto in casa la EssepiuautoMazara con un secco 3-1. L’incontro non è iniziato bene visto la lunga sospensione per acqua sul terreno di gioco, acqua piovuta dal tetto della palestra di Giammoro causa pioggia. L’episodio ha sicuramente innervosito i locali che alla ripresa dell’incontro cedevano il primo set agli ospiti per 21-25. Nel secondo set, Pino e compagni trovavano la giusta concentrazione aggiudicandosi la frazione di gioco per 25-20 e riportando l’incontro in parità. Buona la terza fase del match per i locali, la crescita evidenziata nel set precedente si consolidava con un secco 25-18. Quarto e ultimo set più combattuto, tirato punto a punto, ma nel finale usciva fuori l’esperienza di Scilipoti e soci che con autorità chiudevano set e match sul 25-21. Dopo questa terza vittoria di fila la Trinisi viaggia con 8 punti in classifica e sabato prossimo gioca ancora in casa contro la Mam Provenzano Partinico alle ore 18.

CAPITOLO PALESTRA: Trifiletti “se troviamo un’altra palestra andiamo via”

La Palestra 20161119_192508di Giammoro, unica nel Comune di Pace del Mela, sta diventando un vero problema per le società di Pallavolo. A fine gare il Presidente della Trinisi Felice Trifiletti era abbastanza nervoso per quanto accaduto ad inizio gara: ” oggi abbiamo rischiato grosso – ha esordito il Presidente- fortuna che l’intensità della pioggia è diminuita e quindi siamo riusciti a portare a termine l’incontro. Con l’acqua sul terreno di gioco l’arbitro poteva decretare la chiusura antipata
della partita con la nostra sconfitta a tavolino. Su quanto accaduto i direttori di gara scriveranno a referto e non è da escludere che la Federazione ci sanzioni con una multa. Il problema delle infiltrazioni d’acqua dal tetto della palestra li abbiamo sottoposti al Comune da oltre un mese, ma ancora ad oggi non abbiamo visto nessun intervento. La palestra non è adatta a questi tipi di campionati, mancano gli spalti per il pubblico e gli spazi sono molto ristretti. Se riuscissimo a trovare un’altra palestra in zona – conclude il Presidente- valuteremo l’opportunità di andare a giocare le partite casalinghe altrove”. Ed in effetti la Palestra di Giammoro ormai ha fatto il suo tempo, costruita insieme al Campo Sportivo nei primi anni settanta a servizio dell’area Industriale, è stata concepita come palestra per allenamenti. Tra il 2000 ed il 2001 la struttura, in parte, è stata ristrutturata con la realizzazione dei nuovi spogliatoi, ma ad oggi risulta insufficiente essendo carente degli spalti per il pubblico. Oggi a Pace del Mela esistono due società di Pallavolo, La Trinisi e l’Athlon con oltre cento pallavolisti tra grandi e piccoli e quella palestra ormai è insufficiente ed inadeguata alle esigenze dei campionati. E’ giunta l’ora a Pace del Mela di programmare la costruzione di un nuovo impianto. Nella Foto il Presidente Felice Trifiletti

Articoli consigliati