Barcellona, minaccia parenti di un pentito

Barcellona, minaccia parenti di un pentito

I Carabinieri della compagnia di Barcellona hanno eseguito un’ordinanza cautelare emessa dal Gip Gugliotta su richiesta della Procura nei confronti di un soggetto barcellonese, del quale non sono state rese note le generalità per motivi di sicurezza, per i reati di stalking, minacce e percosse, commessi ai danni di alcuni parenti di un collaboratore di giustizia per costringerli ad allontanarsi da Barcellona. Secondo le denunzie dei parenti, in varie e reiterate occasioni, l’uomo avrebbe minacciato ed insultato i parenti proprio per farli andare via da casa. A seguito delle indagini, condotte dai Carabinieri, il Gip presso il Tribunale ha, quindi, applicato la misura cautelare dell’allontanamento da Barcellona con contestuale divieto di avvicinamento alle persone offese nella misura di 300 metri all’indagato, che nei prossimi giorni sarà sottoposto ad interrogatorio di garanzia.

 

Articoli consigliati