Muore a casa dopo 2 ricoveri, 4 indagati

Muore a casa dopo 2 ricoveri, 4 indagati

La Procura di Siracusa ha aperto un’inchiesta sulla vicenda di Vincenzo Drago, 49 anni, deceduto domenica scorsa nella sua abitazione dopo che nei giorni precedenti per due volte si era recato al pronto soccorso dell’ospedale Umberto I di Siracusa. Quattro persone sono state iscritte nel registro degli indagati. In entrambi i casi i medici hanno dimesso il paziente. I familiari dell’uomo hanno presentato una denuncia per chiedere che vengano accertate le responsabilità. Il sostituto procuratore Salvatore Grillo ha disposto il sequestro delle cartelle cliniche. Ieri è stata effettuata l’autopsia sul corpo di Drago.

Articoli consigliati