Mafia: commissariata Bcc Paceco

Mafia: commissariata Bcc Paceco

Il tribunale di Trapani, accogliendo la proposta della dda di Palermo, ha disposto l’amministrazione giudiziaria, per sei mesi, per la Banca di Credito Cooperativo di Paceco, con sedi e filiali nel trapanese.
Da anni sarebbe gestita e amministrata da personaggi collegati a cosa nostra trapanese. L’indagine è condotta dal nucleo polizia tributaria della finanza di Palermo.

Articoli consigliati