Precari, salta al Senato la norma sulla proroga dei precari siciliani degli Enti Locali

Precari, salta al Senato la norma sulla proroga dei precari siciliani degli Enti Locali

Si trovi una soluzione o sarà davvero emergenza sociale. Pochi minuti fa è saltato in Senato, l’emendamento che avrebbe consentito la proroga di 13 mila precari degli enti locali siciliani. Un’altra conseguenza del No al referendum. L’accelerazione dei lavori della legge di stabilità, dovuta alla crisi di governo, ha infatti determinato l’accantonamento di tutte le norme aggiuntive, fra cui quella che riguardava la Sicilia. Una questione delicatissima che adesso investe non solo i Comuni ma soprattutto il presidente Rosario Crocetta. Il governatore ha già deciso di inserire all’ordine del giorno della riunione di giunta, in programma stasera, una disposizione che prevede il trasferimento di questo personale negli organici della Resais. Sarà sufficiente? Tra l’altro ci sarebbero incertezze sulla possibilità che di questa soluzione possano giovarsi i precari dei Comuni in dissesto. Aggiornamenti nelle prossime ore.

Articoli consigliati