Barcellona, presentato il cartellone natalizio

Barcellona, presentato il cartellone natalizio

E’ stato presentato stamattina il cartellone degli eventi e delle manifestazioni delle festività natalizie e di fine anno 2016.

Con il chiaro obiettivo di creare un’ulteriore occasione di aggregazione e di condivisione e di promuovere al contempo il nostro patrimonio di cultura e tradizioni, il programma degli eventi interesserà e coinvolgerà gran parte del territorio comunale, le frazioni e non soltanto il centro città. Prezioso l’apporto delle associazioni, delle parrocchie, dei comitati di quartiere e degli operatori economici che aderito con grande entusiasmo e fornito capacità d’iniziativa e collaborazione essenziali per l’organizzazione.

Le manifestazioni entrano nel vivo con la giornata dell’Immacolata e si protrarranno sino a dopo l’Epifania.

Sono tanti tasselli di un unico grande puzzle che condensa la vitalità della nostra comunità, così numerosi che non possono essere richiamati tuttiin questa sede, per cui adesso ci limitiamo a dare una descrizione sintetica di quanto sarà realizzato per lasciare i dettagli alle iniziative di comunicazione che saranno avviate nei prossimi giorni.

I “classici” mercatini natalizi, accompagnati dalle iniziative d’intrattenimento per i bambini, si affiancheranno a sagre di prodotti tipici della nostra terra e a momenti di musica tradizionale, mentre diverse chiese apriranno le loro porte a concerti di musica classica.

A rinnovare i successi e l’ampia partecipazione popolare delle precedenti edizioni non mancheranno i presepi viventi – ne sono previsti ben undici – organizzati nei diversi rioni dalle parrocchie e dalle associazioni.

Ed ancora mostre ed esposizioni, a tema natalizio e non – dai presepi, quelli tradizionali,ma anche quelli frutto di originalità artistica, alla pittura, alla scultura, alla grafica e alla fotografia –saranno ospitate presso l’Oasi, il Villino Liberty, il Seme d’Arancia ed in altri edifici comunali,

I momenti aggregativi e ludici dedicati ai più giovani – animazioni, spettacoli, etc. – si affiancheranno poi, con cadenza pressoché quotidiana, alle processioni religiose che continuano a rappresentare ed esaltare nella tradizione i sentimenti diffusi della nostra comunità.

L’evento clou del programma sarà ovviamente il grande evento di fine anno.

La notte del 31 dicembre ci ritroveremo infatti nella stessa cornice di Piazza Duomo che già l’anno passato ha accolto migliaia di barcellonesi per salutare tutti insieme l’arrivo del 2017 in un clima di festa e allegria, accompagnati anche quest’anno dallo spettacolo di un artista di caratura nazionale.

Advertisment

Articoli consigliati