Protocollo d’intesa tra il Comune e la procura in materia di demolizione di manufatti abusivi.

Protocollo d’intesa tra il Comune e la procura in materia di demolizione di manufatti abusivi.

A conclusione di un percorso articolato e sinergico, finalizzato all’elaborazione di un testo
che sia in grado di compendiare al meglio le diverse esigenze concorrenti, lunedì 19 dicembre è stato
sottoscritto il protocollo d’intesa tra il Comune e la Procura della Repubblica di Barcellona Pozzo
di Gotto in materia di demolizione di manufatti abusivi.
La convenzione è stata sottoscritta dal Sindaco, Dr. Roberto Materia, che ha firmato per il
Comune quale Autorità Amministrativa, e dal Procuratore della Repubblica, Dr. Emanuele Crescenti,
intervenuto per la Procura della Repubblica di Barcellona Pozzo di Gotto quale Autorità Giudiziaria.
Il testo della convenzione, che riguarda una materia di elevata “sensibilità” sociale, è frutto,
come detto, di un attento lavoro di valutazione dei diversi elementi concorrenti – processuali e procedimentali
– per coordinare un’azione congiunta tra Autorità Giudiziaria e Autorità Amministrativa
in funzione dell’affermazione del principio di legalità, costruendo a tal fine una cornice di riferimento
volta ad assegnare certezza e trasparenza alle procedure di demolizione e contemperando
coevamente gli interessi legittimi individuali e collettivi che convergono nella materia.
Grande soddisfazione è stata manifestata dal Sindaco Materia, per il quale la sottoscrizione
della convenzione rappresenta momento fondamentale ed iconico del percorso di affermazione dei
principi di legalità e trasparenza che é sempre stato obiettivo fondamentale dell’azione politica dell’Amministrazione.
Un particolare apprezzamento il Sindaco ha voluto rivolgerlo al Dr. Emanuele Crescenti, Procuratore della
Repubblica di Barcellona Pozzo di Gotto, il quale ha promosso e sostenuto la stipula della convenzione
con infaticabile sentimento di responsabilità, alta professionalità e, su tutto, con passione e
impegno civile, nella consapevolezza che la legalità è un dono insostituibile per i cittadini e per tutta
la società.

Articoli consigliati