Mareggiate invadono strade a Lipari

Mareggiate invadono strade a Lipari

Le Eolie spazzate da ieri sera dalle forti raffiche di vento proveniente da tramontana che ha anche raggiunto i 50 chilometri. Le mareggiate soprattutto nelle borgate di Acquacalda e Canneto a Lipari, hanno invaso le strade. Soprattutto nella zona di San Gaetano dove di recente si sono spesi 2 milioni di euro per proteggere con una barriera di massi le case, ma senza risultati.
Lungo le strade sono finite sabbia e terriccio e diverse barche sono state danneggiate. Per il mare forza 6-7 non hanno viaggiato aliscafi e traghetti. Le Eolie sono isolate. A complicare le cose anche un guasto del dissalatore e i serbatoi sono senz’acqua. A Lipari l’unica zona dove viene erogata è Quattropani che dispone di una riserva idrica.

Advertisment

Articoli consigliati