Maltempo: Accorinti, clochard in comune

Maltempo: Accorinti, clochard in comune

Considerata l’ondata di gelo il sindaco di Messina Renato Accorinti ha deciso di dare l’opportunità alle ersone senza tetto, di sostare e dormire momentaneamente al Comune di Messina, sino a quando le temperature non si alzeranno.
La polizia municipale in servizio a Palazzo Zanca accompagnerà tutti coloro che si presenteranno in uno spazio a loro dedicato.

”Al momento sono due i senzatetto che si trovano al Comune di Messina, un uomo e una donna, ma invitiamo anche altri che avessero bisogno a venire al Comune in questi giorni di freddo”. Lo dice il sindaco di Messina Renato Accorinti che ha aperto le porte del comune ai senza casa in questi giorni di freddo. “Ieri alcuni finanzieri – prosegue – hanno accompagnato questa donna originaria di Verona che vive a Messina da tempo senza fissa dimora. La nostra amministrazione è vicina agli ultimi, tenteremo di realizzare altre strutture per i clochard oltre la casa di Vincenzo che già è tutta occupata”

Articoli consigliati