Palermo, arrestato professore accusato di pedopornografia

Palermo, arrestato professore accusato di pedopornografia

La polizia ha arrestato a Palermo un ex docente di inglese originario degli Stati Uniti, Frank Adamo, 64 anni, originario degli Stati Uniti, ai domiciliari con l’accusa di produzione e detenzione di materiale pedopornografico. Il professore, da molti anni in Italia, per qualche tempo ha insegnato anche in alcune scuole pubbliche. Oltre a impartire lezioni di inglese private è stato volontario presso il reparto pediatrico di un ospedale palermitano. Gli investigatori della sezione “reati sessuali ed in danno di minori” della Squadra Mobile, hanno accertato che il cittadino americano aveva un proprio sito internet, dove parlava della sessualità dei minori. In casa del docente gli agenti hanno sequestrato alcuni hard disk il cui contenuto ha rivelato l’esistenza di filmati con protagonisti due bambini che sono stati individuati. Nell’atto d’accusa della procura anche alcune fotografie di minori. L’ordinanza che dispone gli arresti domiciliari è stata emessa dal Tribunale del Riesame che si è pronunciato in seguito al ricorso della Procura della Repubblica contro l’ordinanza del Gip che aveva rigettato la richiesta dell’applicazione della custodia cautelare in carcere ed è divenuta definitiva in seguito alla sentenza della Corte di Cassazione che ha rigettato il ricorso del docente. Nei prossimi giorni Adamo verrà interrogato dal gip. Le indagini sono state coordinate dal sostituto procuratore Federica La Chioma e dal procuratore aggiunto Salvatore De Luca.

Articoli consigliati