Agrumi/ Nasce la rete d’imprese People of Sicily

Agrumi/ Nasce la rete d’imprese People of Sicily

E’ nata la rete d’imprese “People of Sicily” per esportare gli agrumi siciliani nei mercati esteri, a cominciare dalla Polonia. Mette insieme produttori e trasformatori per competere sui mercati internazionali ed è stata promossa dal Distretto Agrumi di Sicilia in collaborazione con l’ICE. Ne fanno parte cinque organizzazioni di produttori e una cooperativa delle province di Catania e Siracusa. “People of Sicily” ha l’obiettivo di portare all’estero, e in Polonia innanzitutto, i prodotti agrumicoli di eccellenza siciliani. Ad avere costituito “People of Sicily” sono le organizzazioni di produttori Agrisicilia, Bella Rossa, Le Buone Terre, Rosaria, Rossa di Sicilia e la cooperativa Alba Lemon Bio, per una superficie agrumetata totale di circa 6.000 ettari, dei quali circa 1.800 di produzione IGP, DOP e Bio. La Rete ha già accordi con l’industria di trasformazione Agrumigel e l’azienda che produce spremiagrumi automatiche AAT. Tutte le realtà coinvolte in “People of Sicily”, tra fresco e trasformato, vantano un fatturato complessivo di circa 84 milioni di euro.

Articoli consigliati