Coperta elettrica fatale per una anziana, Incendio di un appartamento a Palermo

Coperta elettrica fatale per una anziana, Incendio di un appartamento a Palermo

Quante volte è passato per la mente la paura di lasciare accesa la coperta elettrica durante il periodo del sonno o meno. Purtroppo questa volta un’anziana è stata sopraggiunta da questo è, purtroppo le conseguenze sono state non gravi per lei, ma per il suo appartamento che e divampato all’undicesimo piano di Via Dei Nebrodi a Palermo, e dove i pompieri prontamente arrivati hanno lavorato ininterrottamente per salvare la donna e cercare di rimediare a ciò che è rimasto dell’appartamento.

Calcinacci e vetri rotti sono i primi effetti del danno mediante un primo sopralluogo, e dove si è appurato la causa dell’incauta donna che ha lasciato la coperta elettrica accesa. Problema ansioso per chi usa le vecchie coperte, che si riscaldano avendo un limite alto di resistenza, a differenza dei nuovi scaldasonno che si stabilizzano entro un certo periodo di accensione. Indipendente dai diversi tipi di coperte il problema rimane, e quello dell’anzianità, solitudine e incauta attenzione è all’ordine del giorno per tutti, ma con una maggiore rilevanza negli anziani. Fortunatamente la donna non ha riportato danni su se stessa, ma certamente un grosso spavento e la consapevolezza di avere la casa bruciata…..

 

Antonio David

Articoli consigliati