Samsung Galaxy S8, ecco come sarà

Samsung Galaxy S8, ecco come sarà

Il Galaxy S8, lo smartphone con cui Samsung dovrà far dimenticare il flop del Galaxy Note 7, avrà linee sinuose e dimensioni generose. Di questo, almeno, parlano le indiscrezioni che circolano ormai da diverse settimane, e che un designer ha provato a riassumere in alcuni rendering.

Le immagini del dispositivo pubblicate su Instagram da DesignWoOS mostrano le possibili fattezze del S8, la cui presentazione è attesa il 29 marzo seguita, in aprile, dalla messa in commercio. Sugli scaffali dovrebbero arrivare un Galaxy S8 con display da 5,8 pollici e una versione Plus da 6,2 pollici, entrambi con schermo curvo su entrambi i lati come il Note 7.

I rendering mostrano la fotocamera principale meno sporgente, e il lettore di impronte digitali portato sulla scocca posteriore del dispositivo. Nella parte anteriore, invece, si nota l’assenza del tasto ‘home’, grande novità del device. Non scompare la presa per le cuffie che Apple invece ha rimosso dall’iPhone 7.

Tra le altre caratteristiche attese, spiccano gli assistenti vocali Bixby e Kestra, con voce maschile e femminile, la funzione di ricerca visiva nella fotocamera posteriore, e il Samsung DeX, cioè la possibilità di collegare lo smartphone a un monitor con tastiera e mouse, in modo analogo a Continuum di Microsoft.

Articoli consigliati