Nuoto Milazzo protagonista a Caltanissetta

Nuoto Milazzo protagonista a Caltanissetta

Dieci atleti e un “bottino” di ben 11 medaglie. Dal 10 al 12 febbraio si sono svolti, presso la Piscina Comunale di Caltanissetta, i Campionati Regionali Siciliani di Nuoto Master, sicuramente la manifestazione più importante di questo settore della Federazione Italiana Nuoto. A spiccare, tra le 33 società sportive e i quasi mille atleti partecipanti il Nuoto Milazzo Master, allenata dal mister Pippo Nicosia.

La compagine mamertina, pur presentandosi con soli dieci atleti, è riuscita nella considerevole impresa, sempre in linea con l’intento della società di privilegiare più la qualità che la quantità, di conquistare un bel bottino di 11 medaglie (3 ori, 4 argenti, 4 bronzi) in considerazione proprio del numero di atleti rispetto a quello ben più consistente di quasi tutte le altre società partecipanti!

Questi i medagliati: 1) Mariacristina Faranda (M40) bronzo nei 1500 stile libero con il tempo di 25’02”51 e argento nei 400 stile libero con il tempo di 6’36”44; 2) Biagio La Spada (M35) oro nei 1500 stile libero con il tempo di 20’57”90 e bronzo nei 400 stile libero con il tempo di 5’08”03; 3) Tindaro Ullo – (M35) bronzo negli 800 stile libero con il tempo di 11’30”77; 4) Francesco Spavara (U25) oro nei 1500 stile libero con il tempo di 25’38”61 e oro nei 400 stile libero con il tempo di 6’22”53; 5) Stefania Torre (U25) – bronzo nei 100 stile libero con il tempo di 1’18”91 e argento nei 50 rana con il tempo di 46’45”; 6) Gianfranco Basile (U25) argento nei 50 farfalla con il tempo di 31”31 e argento nei 50 stile libero con il tempo di 28”83.

Ottime posizioni e tempi anche degli altri membri della squadra, considerato che alcuni erano alla loro prima partecipazione ad una competizione così importante oltre al primo esordio in una gara di nuoto.

Bene, dunque, anche gli altri atleti: Marcello La Spada M30 – 50 stile (9^ posizione) e 100 stile (8^ posizione), Irene Lombardo M30 – 50 stile (5^ posizione) e 100 stile (5^ posizione), Giuseppe Bucolo M30 – 50 rana (5^ posizione) e 100 stile (9^ posizione) e Claudio Cartone U25 – 50 stile (4^ posizione) e 100 stile (6^ posizione), che, come tutti gli altri, hanno notevolmente migliorato i propri personali riscontri cronometrici.

Oltre alle gare individuali, si sono svolte anche le staffette, ove si sono ben distinte quelle della Nuoto Milazzo nella mista 4×50 stile libero, categoria 120-159, con Biagio La Spada, Tindaro Ullo, Irene Lombardo e Mariacristina Faranda, nella 4×50 misti maschile, categoria 120-159, con Marcello La Spada, Giuseppe Bucolo, Biagio La Spada e Tindaro Ullo, mista 4×50 misti, categoria 120-159, con Marcello La Spada, Mariacristina Faranda, Biagio La Spada e Irene Lombardo e, infine, 4×50 stile libero maschile, categoria 120-159, con Tindaro Ullo, Giuseppe Bucolo, Marcello La Spada e Biagio La Spada.

Gli atleti della Nuoto Milazzo Master hanno già ripreso gli allenamenti in previsione dei Campionati Italiani di fine Giugno a Riccione.

Antonio Petrungaro

Articoli consigliati