Milazzo/ La seconda edizione dei “Giochi di Leonardo”

Milazzo/ La seconda edizione dei “Giochi di Leonardo”

Si è svolta, presso i locali dell’Istituto Tecnico Economico Tecnologico “Leonardo da Vinci” di Milazzo, la seconda edizione dei “Giochi di Leonardo”, una gara di Informatica, Logica e Matematica aperta gratuitamente agli alunni delle seconde e terze classi delle Scuole Secondarie di 1^ grado. La competizione, finalizzata a promuovere le competenze digitali e logico-matematiche, ha avuto un notevole successo, sia dal punto di vista organizzativo che per il livello dimostrato da tutti i numerosissimi partecipanti provenienti dagli Istituti: “Zirilli” di Milazzo, “Guglielmo Marconi” di Pace del Mela, “Enrico Fermi” di San Filippo del Mela, “Pasquale Galluppi” di Santa Lucia del Mela, “Stefano D’Arrigo” di Venetico, “Leonardo da Vinci” di Villafranca Tirrena. In tutto 60 alunni che si sono sfidati ai terminali dei laboratori di Informatica dell’I.T.E.T. “Leonardo da Vinci”, nella risoluzione di una serie di quesiti, alcuni di elevata difficoltà, appositamente predisposti da una commissione nominata dal Dirigente Scolastico professoressa Stefania Scolaro. Alla fine della gara nell’aula magna dello stesso Istituto si è tenuta la cerimonia di premiazione. I vincitori delle due categorie Alpha e Beta sono stati rispettivamente: Benedetta Mazzeo dell’I.C. di Villafranca e Mattia Mandrich della “Zirilli” che hanno vinto ciascuno un tablet. Gli altri premi, destinati ai secondi ed ai terzi classificati delle due categorie, sono stati quattro Skills Card per il conseguimento della Nuova Ecdl, la Patente Europea del Computer,  se li sono aggiudicati, per la categoria Alpha, Giorgio Chiofalo dell’I.C. di San Filippo del Mela ed Elena Saraò della “Zirilli”,  e, per la categoria Beta, Bennet Parisi dell’I.C. di Pace del Mela e Carmen Sarò sempre della “Zirilli”. Tutti i premi sono stati messi a disposizione dall’Istituto ideatore ed organizzatore della competizione, il “Leonardo da Vinci” di Milazzo, Test Center per il conseguimento della Nuova Ecdl e da anni impegnato nel potenziamento e nella valorizzazione delle competenze informatiche delle nuove generazioni.

Giampaolo Petrungaro

Articoli consigliati