Caltanissetta/ Video porno manipolato con le facce dei docenti

Caltanissetta/ Video porno manipolato con le facce dei docenti

L’uso distorto dei social. Un gruppo di studenti minorenni, che frequentano un istituto scolastico della provincia nissena, ha realizzato alcuni fotomontaggi di filmati pornografici, sostituendo ai visi degli attori le fotografie di alcuni insegnanti.  Il video ha iniziato a circolare sui gruppi Whatsapp degli studenti e, una volta diffuso, è stato visto anche da una delle insegnanti la cui foto era stata utilizzata per il montaggio. Sconcerto non solo nell’ambiente scolastico, visto che il video rapidamente è stato visto da centinaia di persone.
Il caso è stato dunque segnalato e adesso la Procura minorile di Caltanissetta ha aperto un’inchiesta per individuare con precisione gli autori del filmato. Non sarà difficile per gli investigatori della Polizia postale risalire agli studenti che hanno architettato uno “scherzo” che potrebbe avere conseguenze sul piano penale.

Articoli consigliati