Eolie/ Pescatori in sciopero contro l’invasione dei delfini

Eolie/ Pescatori in sciopero contro l’invasione dei delfini

Da giovedì i pescatori eoliani “incroceranno” le reti per protestare contro l’invasione dei delfini che stanno creando – dicono – danni ingenti alla categoria. Lo ha annunciato Salvatore Rijtano, presidente del consorzio “Cogepa Eolie”.  Alle 10 si terrà una assemblea nella sala consiliare. I pescatori hanno già richiesto lo stato di calamità naturale. “I delfini – spiega il pescatore Gaetano Giuffrè – seguono le nostre imbarcazioni danneggiando le reti e mangiano quasi tutto il pescato”. “Noi non abbiamo niente contro i delfini – aggiunge Nuccio Raffaele – ma così delfini mettono seriamente a rischio le nostre attività economiche mandandoci in rovina”. Monica Blasi, presidente di “Filicudi Wildlife Conservation” ha annunciato che “l’associazione ha già ottenuto un finanziamento per collocare nelle barche dei sistemi acustici per tenere lontani i delfini”.

Advertisment

Articoli consigliati