Domenica a Santa Marina di Milazzo la tradizionale rappresentazione della Passione

Domenica a Santa Marina di Milazzo la tradizionale rappresentazione della Passione

Fervono i preparativi nella frazione Santa Marina per l’organizzazione della tradizionale Passione Vivente di Gesù che viene rappresentata nella comunità parrocchiale della contrada mamertina da oltre 20 anni. L’appuntamento è fissato domenica alle 19,30 in via Orgaz 39. Avviata ai tempi del ministero pastorale di don Cosimo Genovese, alla sacra rappresentazione partecipano un centinaio di figuranti, mentre collaboratori si impegnano alacremente per la buona riuscita della manifestazione realizzando i costumi e allestendo le varie scenografie. Per diversi anni la Passione fu itinerante per le vie della parrocchia, mentre da circa 10 anni viene rappresentata in un unico luogo. Le scene si ispirano direttamente alle Sacre Scritture e le riflessioni del parroco Giovanni Saccà aiutano a comprendere meglio il significato di ciò che viene rappresentato. In questa edizione la comunità di S. Marina ricorderà Santino Otera, scomparso prematuramente, che curò con molta passione gli audio e le musiche della rappresentazione sacra sino a pochi anni fa.

Articoli consigliati