Bara pregiudicato al bar prima del funerale

Bara pregiudicato al bar prima del funerale

Aveva diversi precedenti di polizia e di recente era stato anche sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Deceduto nei giorni scorsi a Catania per un incidente stradale, la sua bara prima della tumulazione è stata portata a spalla nel bar del centro storico di Catania che era solito frequentare e poi, trasportata a spalla da quattro persone, fatta uscire e messa in un carro funebre.
La scena è stata notata dagli agenti di una volante e così l’ultimo saluto è costato al titolare dell’esercizio commerciale la chiusura per sette giorni, per ordine del questore Giuseppe Gualtieri, che ha applicato l’articolo 100 del Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza, che prevede la sanzione di quegli esercizi pubblici che sono luogo di frequentazione di pregiudicati o che siano riconosciuti fonte di pericolo per l’ordine e la sicurezza.

Articoli consigliati