Trovata morta in casa, uomo in caserma

Trovata morta in casa, uomo in caserma

Una donna di 71 anni è stata trovata morta in casa, in una pozza di sangue, dai carabinieri.
Il corpo era sul pavimento in un appartamento di via Salvator Rosa, a Bagheria (Palermo). Gli uomini dell’Arma sono intervenuti dopo aver ricevuto la telefonata della figlia del convivente della vittima. I carabinieri hanno condotto in caserma un uomo. La donna si chiama Giuseppina Orobello. I sospetti sono puntati su un vicino di casa della settantunenne, un uomo di 35 anni, che avrebbe avuto screzi con la donna. Gli investigatori hanno sentito numerosi condomini.

Articoli consigliati