Prefettura di Siracusa, il dott. Filippo Romano si è insediato stamani con l’incarico di Vicario

Prefettura di Siracusa, il dott. Filippo Romano si è insediato stamani con l’incarico di Vicario

Il dott. Filippo Romano si è insediato stamani nella carica di Vicario alla Prefettura di Siracusa, con nomina del Dipartimento per le Politiche del Personale del Ministero dell’Interno.
Il prestigioso incarico giunge dopo lunga permanenza nel ruolo di Commissario straordinario della Città Metropolitana di Messina, che ha ricoperto da giugno 2013 e nella quale continua a mantenere la carica di Commissario per il Consiglio metropolitano.
Il dott. Filippo Romano nasce a Udine il 19 ottobre 1966. Laureato in Giurisprudenza, abilitato alla professione di Avvocato, ha frequentato la SSPA (Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione) per il corso biennale di Formazione Dirigenziale e la SSAI (Scuola Superiore dell’Amministrazione dell’Interno), per i corsi istituzionali della carriera prefettizia, dove entra nel 1994 come Viceconsigliere e nel 1996 è promosso Consigliere; dopo essere stato nominato Dirigente, a seguito di concorso pubblico nel 2001, rientra nella carriera prefettizia con il grado di Viceprefetto aggiunto, per essere poi nominato Viceprefetto nel 2010.
Il dott. Romano ha ricoperto prestigiosi incarichi quali quello di Vicecapo di Gabinetto e Dirigente provinciale della Protezione civile della Prefettura di Udine, Componente dell’Ufficio legislativo del Ministero dell’Interno, Componente del Gabinetto del Ministero dell’Interno, Commissario straordinario del Comune di Canicattì, del Comune di Platì, del Comune di Taurianova e del Comune di Racalmuto, Dirigente dell’Area II bis (Servizi demografici) e dell’Area III (Servizi amministrativi) presso la Prefettura di Reggio Calabria, Presidente della commissione d’indagine ex art. 143 presso ASL di Palmi e presso il Comune di Mileto, Capo di Gabinetto della Prefettura di Vibo Valentia, Dirigente dell’Area IV (Immigrazione) della Prefettura di Lecce, Subcommissario prefettizio del Comune di Galatina, Capo di Gabinetto della Prefettura di Messina, Presidente della Commissione di accesso presso il Comune di Squinzano, Commissario prefettizio presso il Comune di Rosarno, presidente della Commissione d’accesso per l’accertamento di infiltrazioni mafiose nel Comune di Corigliano Calabro.

Articoli consigliati