Terremoto a San Filippo del Mela Ai domiciliari sindaco e vicesindaco

Terremoto a San Filippo del Mela  Ai domiciliari sindaco e vicesindaco

MESSINA- Stamattina i carabinieri del Ros hanno notificato due ordinanze di custodia cautelare agli arresti domiciliari nei confronti del sindaco del Comune di San Filippo del Mela, Pasquale Aliprandi, e del suo vice Giuseppe Recupero. Secondo la Procura della Repubblica di Barcellona Pozzo di Gotto, i due avrebbero intascato una tangente da 12 mila euro per rilasciare delle autorizzazioni per la realizzazione del Parco Commerciale denominato “La città della moda, del commercio e della tecnologia” che dovrebbe sorgere a San Filippo del Mela.

Articoli consigliati