Cartelle esattoriali: nuova rateizzazione e le novità sul fermo amministrativo

Cartelle esattoriali: nuova rateizzazione e le novità sul fermo amministrativo

Terminata la “rottamazione mania”, si torna a parlare della tradizionale “rateizzazione”. Il decreto legislativo n. 159/2015 ha introdotto nuove regole che disciplinano i debiti e le dilazioni sulle cartelle di pagamento tra cittadini ed Equitalia. Le novità, in vigore dal 22 ottobre 2015, sono state pubblicizzate come un regalo, come una concessione da parte dell’Ente agli indebitati, ma, come spesso accade, la realtà è ben diversa. Prima del 22 ottobre infatti, non appena Equitalia ammetteva al piano di rateizzazione un contribuente e non appena quest’ultimo provvedeva al pagamento della prima rata del debito, l’ipoteca ed il fermo venivano cancellati d’ufficio.

Articoli consigliati