Il LIBRO/ Prima di svanire di Serena Votano

Il LIBRO/ Prima di svanire di Serena Votano

 “E mi ritrovavo a piangere, l’unico metodo per sfogarmi. Tornare indietro era impensabile, andare avanti era difficile, parlare era proibito.”

Margot, una tipica diciottenne con un segno distintivo: è una bugiarda. Così come ogni adolescente si ritrova a domandarsi chi vuole essere, domanda che la porta a cambiare e quindi perdere una persona molto importante nella sua vita. In ogni capitolo affronta un ricordo fondamentale della sua vita, un ricordo-chiave per capire la persona che è diventata rispetto ai ricordi di quando era bambina, si sente intrappolata in una persona che non è Margot, o almeno la stessa a cui tutti hanno assegnato un ruolo.

Finirà per rendersi conto di non essere così bugiarda come crede, capisce di non conoscere realmente l’amore e che, alla fine, vale la pena rischiare di voler bene a qualcuno. Distinguerà le cose che sopporta e che non sopporta nella vita, anche nella sua vita. Le accetterà e arriverà a un bivio: scappare  con il primo treno o arrendersi alla vita che ha scelto. E svanire.

Prima di svanire (Youcanprint) racconta i comuni pensieri adolescenziali dovuti a un cuore spezzato, arricchiti da una narrazione magra di dialoghi e ricca di pensieri, spesso confusi. Andare alla ricerca di un senso in queste pagine vuol dire partire col piede sbagliato, cercare di capire Margot sarà a tratti difficile e sarà, oltremodo, impossibile abbandonarla.

Di molte cose non avevo paura: i cani, i pipistrelli, i gufi, le falene, le buste di equitalia, la carta di credito che non fa pagare, la cucina, i coltelli, un neopatentato, i carabinieri, il terremoto, la morte. Ma svanire mi faceva paura.”

 ********

Serena Votano (Reggio Calabria, 1996) dopo la maturità ha intrapreso gli studi di “Scienze dell’Informazione: Comunicazione Pubblica e Tecniche Giornalistiche” presso l’Università di Messina, dove attualmente vive. Leggere libri è da sempre la sua più grande passione e, finalmente, all’età di 20 anni decide di esordire con il suo primo libro.

 

Articoli consigliati