Di Sarcina lascia l’Autorità portuale di Messina. Sarà segretario generale a La Spezia e Marina di Carrara

Di Sarcina lascia l’Autorità portuale di Messina. Sarà segretario generale a La Spezia e Marina di Carrara

L’ing. Francesco Di Sarcina, figura storica e riferimento dell’Autorità portuale di Messina lascia l’ente attualmente guidato dal commissario De Simone e diventa il nuovo segretario generale dell’Authority di La Spezia e Marina di Carrara. La nomina è arrivata oggi nel corso della riunione del Comitato di gestione nel corso della quale la Regione Toscana ha indicato Enrico Becattini come proprio membro nel Comitato di gestione, che pertanto entrerà a far parte dell’Organo di gestione dell’Authority con la prossima riunione in calendario. Di Sarcina assumerà ufficialmente l’incarico il prossimo 22 maggio. “Dal 2004 in Autorità Portuale Messina non mi sono mai risparmiato nei vari ruoli di responsabilità che ho avuto – afferma – ma evidentemente, la vita ti porta a dover seguire strade nuove e diverse, e per certi versi imprevedibili, e così accadrà anche a me. Inizio una sfida nuova, per certi versi simile e per altri completamente diversa, che affronterò per quattro anni con lo spirito di rigenerazione che deve accompagnarci sempre nella nostra vita. Preciso che non è una fuga ma semplicemente la conseguenza di essere “sul mercato” , nel mondo marittimo nazionale, ed anzi credo sia un privilegio che da altre parti d’Italia abbiano pensato a me per questo incarico”.

Articoli consigliati