Bagheria/ Dallo Stato 11 milioni per uscire dal Dissesto

Bagheria/ Dallo Stato 11 milioni per uscire dal Dissesto

«Lo Stato ha concesso al comune di Bagheria un mutuo per il dissesto di 11 milioni. Questi 11 milioni si uniscono ai 4 milioni già messi a disposizione dall’amministrazione all’Osl, l’Organo
straordinario di liquidazione. Un passo avanti notevole per l’uscita dal dissesto e il pagamento dei debiti con i creditori». Lo rende noto il Comune di Bagheria. «Il default dell’ente con la dichiarazione di dissesto ha prodotto una serie di effetti a cascata che hanno irrigidito l’operatività soprattutto in ambito economico-finanziario» –  dice il sindaco Patrizio Cinque – ma sin da subito ci siamo posti il problema di come tutelare i creditori dell’Ente e, al contempo, soprattutto assicurare la continuità di esercizio del Comune portando avanti tutte le possibili attività per garantire
i servizi ai cittadini. Non è stato facile ma incominciamo ad intravedere l’uscita dal tunnel e la possibilità di poter programmare e gestire con più certezze. Ringrazio i commissari dell’Osl per la loro attiva e proficua collaborazione».

Articoli consigliati