ROMA, SCOMPARSO EX DIRETTORE TG2 E SOTTOSEGRETARIO ALBERTO LA VOLPE.

ROMA, SCOMPARSO EX DIRETTORE TG2 E SOTTOSEGRETARIO ALBERTO LA VOLPE.

Si è spento nella notte a Roma l’ex direttore del Tg2 Alberto La Volpe, protagonista per molti anni dell’informazione televisiva della Rai. Deputato del Partito Socialista Italiano nella XI legislatura, è stato sottosegretario ai beni culturali nel primo governo Prodi ed all’interno nel primo governo D’Alema. Fondatore del Tg3 ed a lungo conduttore di Speciale Tg1, come direttore del Tg2 inventò insieme a Giovanni Falcone “Lezioni di mafia”. Per queste ragioni, nel settembre del 2016, aveva ricevuto a Galati Mamertino, in provincia di Messina, il Premio antimafia intitolato a Salvatore Carnevale. La Volpe, nato a Napoli il 9 ottobre 1933, era originario di Salina da parte di madre ed aveva mantenuto un forte legame con le isole Eolie ed il messinese. Secondo Antonio Matasso, presidente della Fondazione socialista antimafia “Carmelo Battaglia”, «con Alberto La Volpe va via un altro grande maestro del giornalismo televisivo: egli ha portato avanti un impegno civile rigoroso, frutto anche di quella fede socialista che non ha mai abbandonato». I funerali si terranno giovedi 18 Maggio alle 15,30 a Roma nella chiesa di Santa Chiara in piazza dei Giochi Delfici.

Articoli consigliati