Turismo, Catania tra le città più economiche d’Europa

Turismo, Catania tra le città più economiche d’Europa

Catania oltre a essere bella sia dal punto di vista paesaggistico che artistico è una delle città tra le più economiche d’Europa.  La ricerca e la raccolta dei dati è stata curata da , Hundredrooms ( un comparatore online di alloggi turistici ) che ha osservato i prezzi medi degli appartamenti e case vacanza – con una capienza di otto persone – di numerose città del continente, per il periodo che va dal 23 al 25 giugno, dunque non ancora in alta stagione. Catania è risultata tra le 10 città più economiche d’Europa ed è in buonissima compagnia: nella top ten, infatti, oltre al capoluogo etneo troviamo Atene, San Pietroburgo, Marsiglia, Lisbona, Siviglia, Lecce, Vilnius, Zagabria e Bucarest. Una classifica di tutto rispetto. Nel dettaglio, poi, si scopre che Catania sia definita “assolutamente raccomandabile per i turisti dalle esigenze più diverse”. Questo perchè “nella città dell’Elefante si può pernottare a partire da 50 euro a notte, mentre il prezzo medio degli alloggi turistici con una capienza di otto persone si attesta a 286 euro”. Nello stesso tempo non manca anche un invito a chi ha intenzione di fare una visita alle pendici dell’Etna: “ben l’87% degli alloggi, infatti, è già prenotato per l’ultimo weekend di giugno”.

Articoli consigliati