Polizia stradale sequestra pullman che trasportava pellegrini a Tindari

Polizia stradale sequestra pullman che trasportava pellegrini a Tindari

Nell’ambito dei servizi specifici promossi dal Ministero dell’Interno e mirati alla sicurezza della circolazione ed in particolare al controllo dei veicoli adibiti al trasporto pubblico, gli Agenti del Distaccamento della Polizia Stradale di Barcellona P.G. , hanno sottoposto a fermo amministrativo un pullman.
I fatti si sono verificati in località Tindari dove, gli Agenti della Polstrada, hanno proceduto al controllo di alcuni pullmans che trasportavano pellegrini.
Durante le operazioni su uno di questi mezzi – di proprietà una ditta di trasporti catanese – si accertava che il pullman non era idoneo al trasporto dei pellegrini in quanto privo di revisione, di licenza e mancante di requisiti di sicurezza per i passeggeri a bordo e provenienti dalla provincia catanese.
Il mezzo è stato sottoposto a sequestro amministrativo e sospeso dalla circolazione e sono state elevate sanzioni , a carico del titolare della ditta e dell’autista, per migliaia di euro.
L’attività della Polstrada del Distaccamento di Barcellona P.G., diretta dal Sost. Commissario Sandro RACCUIA, ultimamente ha portato al sequestro anche di ben altri due pullmans che trasportavano studenti
Il primo in Barcellona P.G. dove è stato riscontrato il trasporto abusivo di studenti nella tratta fra Terme Vigliatore e Milazzo. Da ultimo è stato sequestrato uno scuolabus , ad una ditta barcellonese, che effettuava il trasporto degli alunni per conto del Comune di Librizzi.

Articoli consigliati