G7: CATANIA BLINDATA PER IL PRANZO DELLE FIRST LADY

G7:  CATANIA BLINDATA PER IL PRANZO DELLE FIRST LADY

In occasione dl G7 che inizia oggi, il Sindaco di Catania Enzo Bianco, alle ore 13, nella sala “Bellini” del Municipio in Piazza Duomo, offrirà un pranzo alle First Lady e First Gentleman. Le consorte ed i consorti dei Capi di Stato più potenti del mondo questa mattina saranno ospiti della città di Catania. Dunque, città blindata con  parcheggi vietati, strade chiuse al traffico durante il passaggio dei cortei e controlli di sicurezza al massimo livello. La città dell’Elefante protagonista del G7  nonostante il cuore pulsante dell’evento internazionale sarà  a Taormina. ieri sera sono arrivati i capi di Stato e le varie delegazioni che hanno preso posto direttamente nella cittadina perla dello Ionio, mentre consorti e figli oggi faranno tappa ai piedi dell’Etna per un mini tour blindato che avrà come padroni di casa il sindaco Enzo Bianco, la sottosegretaria di Stato Maria Elena Boschi ed Emanuela Mauro, moglie del presidente del Consiglio Paolo Gentiloni.  Oggi a Catania ci saranno Melania Knauss, moglie del presidente americano Donald Trump, e Sophie Grégoire consorte del premier canadese Justin Trudeau. Dal Giappone Akie Matsuzaki, sposa del primo ministro nipponico Shinzō Abe. Esordio in un evento di questa portata per la premiere dame francese Brigitte Trogneux, coniugata con il neo presidente Emmanuel Macron. Atteso anche il first husband Joachim Sauer, marito della cancelliera tedesca Angela Merkel, e Philip John, marito della premier britannica Theresa May. La giornata etnea per gli importanti ospiti inizierà intorno alle 12 circa, quando in volo, a bordo di alcuni elicotteri,faranno un giro panoramico per ammirare i crateri dell’Etna e la zona costiera di Aci Trezza e Taormina. Poi alle 13  il pranzo in comune nella bellissima sala “Bellini”. Il menù, rigorosamente siciliano, sarà elaborato dal famoso chef licatese Pino Cuttaia. Sulla tavola degli ospiti non mancheranno il pesce, i classici arancini siciliani, la cassata e gli immancabili cannoli di ricotta. Poi nel primo pomeriggio le First Lady visiteranno il Teatro Greco situato nel cuore di Catania. La prima giornata siciliana di Melania Knauss e compagnia proseguirà a Taormina con partenza fissata da Catania, in elicottero, alle 16.10 e arrivo nell’elipista di Taormina 30 minuti dopo. Una sosta in hotel e alle 19 il concerto al Teatro antico, con la partecipazione dell’orchestra del teatro La Scala di Milano. Infine la cena, a pochissimi passi di distanza, nell’esclusiva location del Belmond Grand hotel Timeo, offerta dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Articoli consigliati