Aggredito mentre presta servizio, finisce in ospedale un vigile urbano

Aggredito mentre presta servizio, finisce in ospedale un vigile urbano

Un ispettore capo della polizia municipale di Campobello di Mazara, Giuseppe Greco, nella tarda mattinata di ieri è rimasto vittima di un’aggressione. Lo rendono noto il sindaco Giuseppe Castiglione e il presidente del Consiglio comunale Simone Tumminello che a nome della giunta e del consesso civico, nel condannare l’accaduto, definito “atto vile e inqualificabile”,
esprimono solidarietà all’agente ancora ricoverato in osservazione all’ospedale di Castelvetrano dove gli è stato diagnosticato un trauma cranico. Greco stava prestando servizio in via Palermo e con un collega era impegnato a regolamentare il traffico che si era creato nella zona circostante alla chiesa Madre dove si stavano celebrando le cresime. Greco è stato prima aggredito verbalmente
e dopo colpito in pieno volto con un pugno da un uomo di cui non si conosce ancora l’identità.

Articoli consigliati