Minaccia suicidio su Facebook: salvata dai carabinieri

Minaccia suicidio su Facebook: salvata dai carabinieri

I carabinieri di Augusta sono intervenuti per salvare una giovane donna che aveva esternato intenti suicidi postando sul profilo Facebook foto del proprio braccio con ferite d’arma da taglio, verosimilmente dovute a gesti di autolesionismo. In una corsa contro il tempo i militari hanno iniziato a cercare sulle banche dati delle forze di polizia tutti gli elementi utili per risalire all’indirizzo della donna. Una volta raggiunta i militari l’hanno persuasa a desistere e portata all’ospedale di Lentini.

Articoli consigliati