Il “gallo” Belotti sposa la modella Giorgia Duro. Le curiosità delle nozze

Il “gallo” Belotti sposa la modella Giorgia Duro. Le curiosità delle nozze

Si giureranno amore eterno oggi a Palermo, la città dove si sono incontrati, Andrea Belotti, l’attaccante del Torino e della Nazionale italiana, soprannominato dai tifosi ‘il Gallo’ e la modella Giorgia Duro. Un amore, il loro, nato tre anni fa quando Belotti giocava nel Palermo. Il sì sarà pronunciato alle 17 nella chiesa San Francesco di Paola, i testimoni saranno per Giorgia il fratello Giuseppe e la sua migliore amica Federica, per il calciatore il fratello Manuel e Luca, un caro amico.  Poi, sposi e invitati – saranno circa 150 – si sposteranno nell’ottocentesca Villa Tasca, una location esclusiva dove festeggeranno le nozze, il cui filo conduttore sarà l’atmosfera romantica e sognante dell’Ottocento in stile Gattopardo. Affinché fosse tutto perfetto, Andrea e Giorgia si sono affidati ad una event planner d’eccezione, Silvia Slitti, moglie di Giampaolo Pazzini, attaccante del Verona.  A tavola, in serata, presso Villa Tasca, piatti stellati e dai sapori puramente siciliani: ai fornelli, chef Tony Lo Coco del ristorante ‘Pupi’ di Bagheria. Come antipasto, previsti diversi assaggi di rascatura (una sorta di crocché di patate), sfincione (una tradizionale focaccia), gamberi con ricci, e poi una particolare pasta al forno, gli “anelletti”, previsti con ripieno di burrata, su ragù di tonno e crema di primosale e spuma di ragusano. Secondo piatto, baccalà e lumachine. Il tutto bagnato rigorosamente da champagne per i circa 150 invitati delle nozze del bomber della Nazionale.

Articoli consigliati