Gettonopoli Enna,pm ‘sindaco a giudizio’

Gettonopoli Enna,pm ‘sindaco a giudizio’

Il pm Giovanni Romano della Procura di Enna ha chiesto il rinvio a giudizio di 27 consiglieri comunali, tra i quali l’attuale sindaco di Enna Maurizio Di Pietro, l’attuale assessore comunale Giovanni Contino e l’ex assessore Gaetana Palermo, in carica nel 2014, per istigazione al falso ideologico. Gli allora consiglieri sono accusati di avere percepito indebitamente i gettoni di presenza previsti per la partecipazione alle commissioni comunali. “Apprendo dalla stampa di questa richiesta di rinvio a giudizio – dice il sindaco Enna, Maurizio Di Pietro – Né a me né miei legali è stato notificato nulla. Mi viene contestata l’indebita percezione di un gettone di presenza di 31 euro netti, 54 lordi, certamente frutto di un errore da parte del verbalizzante della commissione e che, nel dubbio della spettanza di questa somma ho già provveduto a restituire al comune di Enna”.

Articoli consigliati