Milazzo, attesa per la prova di Karting

Milazzo, attesa per la prova di Karting

L’8 e il 9 luglio il centro cittadino di Milazzo sarà teatro del trofeo Karting per la prima prova del Campionato Regionale (2° girone). Si tratta del 4° memorial “Massimo Mazzù”. La competizione, che per il terzo anno consecutivo si terrà in città, è promossa dall’Asd “Karting Milazzo” presieduta da Armando Bertè con la collaborazione di Filippo Gitto e vedrà in pista numerosi team provenienti da tutta Italia oltre che la partecipazione di migliaia di persone.  a gara rientra in un progetto che ha lo scopo di promuovere importanti manifestazioni sportive in grado di creare un indotto turistico per tutte le attività commerciali milazzesi. «E’ un evento importante – sottolineano gli organizzatori -. Il circuito cittadino, lungo 750 metri, è stato ricavato nel cuore della città ed è stato ideato per dare evidenza allo spettacolo proposto dagli oltre 80 partecipanti che prenderanno il via alla gara, non a caso la federazione automobilistica ha riconosciuto il nostro come uno dei migliori circuiti cittadini dell’Italia centro-meridionale. Un’esperienza importante – continuano – che ci consentirà di misurare con la capacità di proporci, sotto l’attenta valutazione dei tecnici federali, nell’ottica futura. Una scommessa a cui noi crediamo moltissimo. Soprattutto perché la nostra città ha grande fame di ospitare eventi di alto livello.  Attraverso queste manifestazioni sportive, dobbiamo raggiungere l’obiettivo di far conoscere sempre più la nostra Milazzo, inserendola nel panorama nazionale ed internazionale degli eventi».                                                                     L’obiettivo degli organizzatori è quello di istituzionalizzare il circuito cittadino milazzese in vista della tappa del circuito nazionale che si intende promuovere a Milazzo il prossimo novembre.           Altrettanto soddisfatto l’ex assessore ai lavori pubblici, ora esperto del Comune, Ciccio Italiano: “Credo molto in questa manifestazione. Ritengo fondamentale promuovere questo tipo di eventi nella nostra città – continua Italiano -. Gli anni scorsi sia i cittadini che le attività commerciali sono rimasti contenti dell’iniziativa quindi mi aspetto anche per questa nuova edizione un grande partecipazione. Nella giornata di giovedi’ faremo qualche piccolo intervento sul manto stradale, ma per l’inizio della competizione la città sarà pronta”.                                                                                 Il programma di gara: Sabato 8 luglio dalle 9 alle 18 iscrizioni e verifiche sportive; dalle 14,30-18,30 prove libere di allenamento. Domenica, dalle 11 alle 13 le prove ufficiali di cronometraggio e poi alle 14,30 la gara.

Articoli consigliati