Ezio Greggio e Maria Grazia Cucinotta tornano a MareFestival Salina

Ezio Greggio e Maria Grazia Cucinotta tornano a MareFestival Salina

Il “mattatore” dell’edizione dell’anno scorso e la storica madrina di MareFestival tornano a Salina: Ezio Greggio e Maria Grazia Cucinotta protagonisti durante la seigiorni di cinema, musica e cultura sull’isola eoliana, pronti a raccontare i prossimi progetti e incontrare pubblico e  giornalisti. Il volto storico di “Striscia la Notizia”, fondatore e direttore artistico del “Montecarlo Film Festival de la Coméde” riceverà il Premio CRAL Città Metropolitana di Messina nella seconda giornata del Festival in piazza a Malfa, mentre la Cucinotta, reduce da produzioni cinematografiche italo-cinesi e dal Festival di Shanghai dove ogni anno è ospite, aprirà la serata di anteprima di Milazzo, martedì 18 insieme con Alessandro Haber, e sarà presente per tutta la manifestazione ideata dai giornalisti Massimiliano Cavaleri e Patrizia Casale. Nell’ultima serata la diva de “Il Postino” presenterà il nuovo logo del Festival ideato da Mirko Sturiale e la copertina del catalogo 2017 disegnata da Simone Caliò: quest’ultimo illustrerà i vari bozzetti originali creati per MareFestival e dedicati a Troisi.

Tra gli ospiti della sesta edizione: l’attore toscano Renato Raimo, interprete di fiction come “Don Matteo”, “Un posto al sole” e “Centro Vetrine”, al cinema “L’amore rubato”, al teatro “Silenzi di guerra” e “Spogliati nel Tempo”, farà un omaggio alla nascita della Vespa e riceverà il Premio Troisi. Stesso riconoscimento a Isabella Turso, pianista versatile capace di spaziare in vari generi e collaborare con Arnoldo Foà, Luis Bacalov (Premio Oscar per le musiche de “Il Postino”), Andrea Morricone, Pino Donaggio e tanti altri: dopo l’album “All light”, ha pubblicato “Omaggio a Donaggio” e nel 2017 “Variazioni”; al Palazzo Marchetti di Malfa proporrà il concerto “Piano Movies” ideato per MareFestival e arricchito da video, in calendario giovedì 20 luglio. Targa Argento MareFestival al giovane regista Danilo Currò per il corto “Sunday” che vede protagonista un migrante con lo stesso nome del film, pronto a salire sul palco del Festival per una sopresa; Targa anche per Jacopo Cavallaro, attore e regista per il corso “Colapesce”; al regista Eros Salonia. Ogni sera l’attore romano Carlo Fabiano, ospite più volte della kermesse, celebrerà Troisi ricordando le scene più famose delle sue pellicole.

Appuntamento domani (venerdì 14 alle ore 18.30) alla Marina del Nettuno di Messina con la conferenza stampa di presentazione del programma: prenderà parte l’attore Ninni Bruschetta, tra gli ospiti a Salina per parlare del suo ultimo libro “Manuale di sopravvivenza dell’attore non protagonista” previsto nella prima giornata ed esibirsi con l’omonimo reading teatrale a Palazzo Marchetti l’indomani.
MareFestival è patrocinato da Comune di Santa Marina Salina (sindaco Domenico Arabia, ass. Turismo Linda Sidoti), Malfa (sindaco Clara Rametta, ass. Turismo Luciano Sangiolo), Milazzo (sindaco Giovanni Formica, ass. Turismo Piera Trimboli e Cultura Salvo Presti), Città Metropolitana di Messina, Agenzia Nazionale Giovani, CRAL Città Metropolitana di Messina, si svolge in collaborazione con Commerciale Gicap Spa, QuiConviene.it la Spesa Online, ARD, Sicily By Car, Caronte & Tourist, Saccne Rete IP, Damiano Malfi, Pistì, Tarnav Viaggi alle isole Eolie, Adige Car Center, COT, Mohd, Sciotto Automobili, Giardini di Giano, Rent Bongiorno, Donna Più, Aliotta Gioielli, Albertour Viaggi, Sibeg Coca Cola, Explorer Informatica, Gentile Group Compagnia della Bellezza; gli alberghi CapoFaro Malvasia & Resort, Eolian Milazzo, Hotel Arcangelo, Ravesi, Signum, I Cinque Balconi, Santa Isabel, ‘A Alera, Punta Scario, Bellavista, La Palma, Solemar, Ngonia Bay; i ristoranti Tinkitè, Il Gambero, Portobello, Trattoria Cucinotta, Cucuncio, Didyme e Marina del Nettuno, che ospiterà la press conference.

 

Articoli consigliati