Faraone e Currò domani in visita allo Sprar della coop. Utopia a Milazzo

Faraone  e Currò domani in visita allo Sprar della coop. Utopia a Milazzo

Il sottosegretario Davide Faraone, accompagnato dal parlamentare Tommaso Currò sarà domani in visita a Milazzo allo Sprar della cooperativa Utopia. Una presenza che vuole essere un chiaro segnale del governo verso queste realtà che vengono definite strategiche nell’accoglienza dei migranti. Nella città del Capo già da diversi anni la cultura dell’accoglienza ha fatto giungere in alcune strutture gestite proprio dalla coop. Utopia una cinquantina di profughi minori. “Dove c’è un progetto Sprar l’integrazione è più alta – afferma il deputato Currò ­ – e ritengo che occorre supportare quelle strutture che in questi anni hanno garantito servizi efficienti grazie all’impegno degli operatori che vanno ringraziati per la dedizione con la quale prestano il loro servizio. Il problema dell’accoglienza c’è e non bisogna negarlo. Ma c’è anche la soluzione: bisogna convincersi a farla propria. Del resto basta scorrere le pagine del rapporto ministeriale per capire che il Sistema funziona, e chi esce da un progetto di accoglienza Sprar ha un percorso d’integrazione decisamente positivo”.

 

Articoli consigliati