Riforma delle Province, la soddisfazione di Santi Formica

Riforma delle Province, la soddisfazione di Santi Formica

Con un blitz di Forza Italia all’Ars il parlamento siciliano ha approvato la reintroduzione delle province, che prenderanno il nome di liberi consorzi, e che saranno guidati da presidenti che verranno eletti direttamente. Una vittoria dell’opposizione ed una sconfitta per il presidente Crocetta e la sua maggioranza che avevano puntato sull’abolizione delle province.

Molto soddisfatto di quanto avvenuto il deputato regionale di Forza Italia, Santi Formica che afferma “Finalmente approvata la riforma delle province, dopo il disastro della riforma Crocetta tanto strombazzata nei salotti di Giletti. Crocetta tanti disastri ha provocato ai siciliani lasciando le strade piene di buche, le scuole che cadono a pezzi e i disabili abbandonati a sè stessi. Finalmente dopo una lunga battaglia portata avanti dal sottoscritto e dal centrodestra, è passata la riforma delle province con il ritorno alla democrazia: elezione diretta del presidente e dei consiglieri provinciali, ritorna la libertà”.

Articoli consigliati