Un successo confermato per il Dragon Fest al Castello di Milazzo

Un successo confermato per il Dragon Fest al Castello di Milazzo

Milazzo – Rivive il mondo del fantasy nella nuova edizione del Dragon Fest al Castello di Milazzo ed oggi ultima giornata.

Il Dragon Fest attraverso rievocazioni, costumi e giochi fa rivivere le ambientazioni un po’ medievali e un po’ fantasy in riferimento al fandom, ossia il mondo dei fan di saghe, epopee, storia e armi. Quest’anno nuove aree tematiche, spettacoli, concerti, esibizioni, tornei, rievocazioni, fumettisti e autori, conferenze, workshop, videogiochi, giochi da tavolo, giochi di ruolo, degustazioni a tema, mostre, cosplay contest, escape room e dungeon a tema, softair, miniclub, stand e tanto altro. L’ingresso è di soli 5 euro mentre è gratuito per i bambini d’età inferiore ai 10 anni, per persone diversamente abili e un accompagnatore. L’evento è realizzato dall’associazione Fuochi Di Valyria, sempre più riferimento del settore in provincia, in collaborazione con il comune di Milazzo (Città di Milazzo ) e con il patrocinio del comune di Messina.

Anche quest’anno grande spazio al gioco e all’intrattenimento pensato per i bambini e per i più grandi con i giochi con l’arco, con le spade, i giochi di carte e quelli ispirati a Harry Potter. All’interno dell’atrio normanno sarà possibile visitare le armerie, le fucine, la taverna e l’angolo dei tarocchi, tutto all’insegna della ricostruzione storica. La manifestazione già al primo giorno ha accolto centinaia di curiosi e famiglie, bissando il successo dell’anno precedente. Spazio riservato anche alla mostra allestita da Laura Ryolo, sulla Prima Guerra Mondiale, sempre al Castello, per l’occasione totalmente “open” in ogni suo spazio museale.

Articoli consigliati