Il barcellonese Claudio La Torre campione mondiale di Subbuteo

Il barcellonese Claudio La Torre campione mondiale di Subbuteo

Claudio La Torre ha conquistato il tetto del mondo per la terza volta anche nella categoria Under 15 a conclusione del torneo di altissimo livello disputato a Parigi, con partecipanti provenienti da 25 nazioni. La Torre, dopo aver superato nettamente il girone di qualificazione, negli ottavi di finale ha avuto la meglio sul maltese Bonnici (3-1) e nei quarti di finale del belga Magermans (7-1). In semifinale il talento di Barcellona ha affrontato il connazionale Giudice, che lo aveva battuto in finale nel 2016 al sudden death. L’incontro è stato combattuto ed equilibrato e dopo un avvio che ha visto La Torre in difficoltà chiudere il primo tempo sul 2-4, è arrivata la rimonta prodigiosa che ha portato il barcellonese sul 5-4 a tre minuti dal termine. L’avversario Giudice ha trovato, però, il colpo del pareggio all’ultimo minuto e al Sudden Death, dove Claudio ha trovato la determinazione per conquistare la finale con il gol del 6-5. Nell’ultimo atto contro il belga Bouchez non c’è stata praticamente partita e già nel primo tempo il parziale è stato di 4-1, con il barcellonese che ha conquistato il titolo superando l’avversario con il punteggio finale di 8-4.

Articoli consigliati