Vulcano/ 32 capre finiscono in una scarpata. 25 salvate 7 morte

Vulcano/ 32 capre finiscono in una scarpata. 25 salvate 7 morte

Trentadue capre sono finite in una scarpata a Vulcano. Sette sono morte, 25 salvate dal provvidenziale e spettacolare intervento dei volontari della guardia costiera. E’ accaduto a Valle Roia di Vulcano. Lì gli animali si sono persi e sette sono morti probabilmente perché disidratati. Per la missione è stata utilizzata l’imbarcazione di Enzo Mantineo. La squadra oltre che da Mantineo era composta da Peppe Natoli e Marco Russo. I volontari sono stati autorizzati dal comandante di porto Paolo Margadonna che hanno anche imbarcato i vigili del fuoco. Giunti in prossimità di Valle Roja l’impresa si è presentata ardua, ma i vigili ormai sono in grado di superare qualsiasi ostacolo e hanno raggiunto la scarpata. Hanno recuperato ad una ad una le “caprette smarrite”, digiune e assetate, e le hanno portate in un recinto realizzato al momento grazie all’intervento di alcuni vulcanari. Una volta recuperate sono state riconsegnate all’allevatore di Vulcano.

Articoli consigliati